Juventus, un mercato per il futuro: sguardo a Valencia

la Juventus pensa già al mercato e avrebbe individuato l’erede di Alex Sandro. Paratici guarda al Valencia

Fabio Paratici (Juventus)
Fabio Paratici (Juventus)

La Juventus continua il suo progetto di ringiovanimento e di svecchiamento che, contestualmente, porterà inevitabilmente un ridimensionamento del monte ingaggi. Il momento, infatti, soprattutto dopo l’ultimo CdA in cui sono state comunicate perdite importanti, non sarebbe dei migliori e la Juventus vorrebbe porre immediatamente un freno a questa situazione che potrebbe peggiorare. Con il ridimensionamento degli introiti, poi, il mercato è senza dubbio il miglior veicolo per finanziarsi e per gettare le basi di un progetto futuribile ed economicamente sostenibile. Paratici, basti vedere i colpi di questa estate, ci sta lavorando e avrebbe messo gli occhi su un giovane esterno mancino in forza al Valencia.

Fabio Paratici, CFO della Juventus @Image Sport
Fabio Paratici, CFO della Juventus @Image Sport

Juventus, Paratici. occhi su Jesus Vazquez

Il radar di Fabio Paratici si starebbe concentrando in Spagna, più precisamente a Valencia, e l’obiettivo numero uno sarebbe Jesus Vaquez. Il giovane terzino del Valencia, classe 2003, piacerebbe da parecchio tempo alla Juventus che già qualche anno fa lo aveva messo nella sua wish list. Ora, con la profonda crisi che il Valencia starebbe attraversando, potrebbe tentare l’affondo. Vazquez sembra un predestinato e, secondo l’emittente radiofonica spagnola Radio Ser, la Juventus starebbe valutando tutte le possibili opzioni per cercare di portare in Italia un giocatore dal futuro brillante.

Jesus Vazquez (Valencia)
Jesus Vazquez (Valencia)

Juventus, la crisi del Valencia: un’arma a doppio taglio

Stando a quanto scrive la Gazzetta dello Sport, però, la crisi finanziaria scoppiata al Valencia potrebbe rappresentare un’arma a doppio taglio. Il club spagnolo, infatti, potrebbe essere costretto a cedere molti dei suoi big per porre rimedio alla situazione e questo, inevitabilmente, promuoverebbe giocatori come Vazquez in prima squadra. Il talentuoso esterno mancino, anche per questo, starebbe prendendo tempo e starebbe valutando l’ipotesi di rimanere nel club che lo ha fatto crescere e con il quale ha bruciato le tappe. Ora sta a Paratici convincere il giocatore a sposare il progetto Juventus.

Fikayo Tomori, nuovo difensore del Milan

Tomori ha convinto: il Milan tratta con il Chelsea

Serse Cosmi, allenatore del Crotone

Serse Cosmi: “Crotone ottima piazza. La Serie A mi mancava”