in

Juventus, un punto in tre partite: il precedente sorride ad Allegri

Inizio di campionato raccapricciante per la Juventus di Massimiliano Allegri: un punto in tre partite per i bianconeri, ma c’è un precedente che sorride al tecnico toscano

Max Allegri (Juventus) @Image Sport
Max Allegri (Juventus) @Image Sport

Il 2-2 di Udine sembrava il classico incidente di percorso e invece le sconfitte contro Empoli e Napoli hanno evidenziato la realtà dei fatti. La Juventus di inizio stagione è in grande difficoltà, lo dicono i fatti, i risultati e il gioco espresso: un punto in tre partite proprio come nella stagione 2015-2016, culminata con la storica rimonta ai danni del Napoli e la conquista dello scudetto e della Coppa Italia. Uno dei trionfi più belli in bianconero per Massimiliano Allegri che tenterà di emulare quella storica cavalcata.

SEGUI TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SULLA JUVENTUS

In quella stagione la Vecchia Signora fu sconfitta all’esordio dall’Udinese tra le mura amiche e nel turno successivo contro la Roma, per poi agguantare all’ultimo respiro un pareggio contro il Chievo. La prima vittoria arrivò alla 4ª giornata contro il Genoa.