in

La Juventus guarda Ter Stegen: il tedesco rompe con Messi ed il Barcellona

Ter Stegen, portiere del Barcellona
Ter Stegen, portiere del Barcellona

E’ una faccenda spinosa, sino all’inverosimile quella che continuerebbe a vivere il principe di Barcellona Leo Messi, e ci scusasse la pulce argentina se il titolo di Re della capitale catalana resta ancora in mano al dimissionario Bartomeu, ma a conti fatti, la storia parlerebbe fin troppo chiaro. Ad ogni modo, il campione cresciuto nella cantera blaugrana continuerebbe a far parlare di un futuro incresciosamente lontano dai colori che hanno determinato la carriera dell’attaccante; l’Inter, su tutte, continua a cullare un sogno inverosimile (anche se la concorrenza Guardiolesca non è certo indifferente) e così anche tanti elementi che compongono oggi il Barcellona dei campioni avrebbero iniziato a drizzar occhi e spirito alla ricerca di nuovi soluzioni, di nuove esperienze per raggiungere altri obiettivi. Come Leo anche tanti altri, su tutti, il portierone tedesco Marc-Andrè ter Stegen.

Un rapporto adesso logorato tra il portiere del Barcellona ed il fenomeno Messi, non in linea, certamente, con le direttive futuristiche di un Barcellona ridimensionabile; controproducenti ad un futuro dal sapore più internazionale che spagnolo, in questo momento delicato, e che potrebbe raccontare romanzi di calciomercato e apofisi della peggior specie.

Ter Stegen cerca squadra, così come Messi, il problema è solo dove e quando, questo è certo. Ed ecco spuntare, come sempre, la Juventus, quella che guarda Szczesny e cerca soluzioni e che, osservando in mezzo al campo una panchina composta dal solo Buffon, certamente, non può far finta di niente, magari pescando nell’oceano del calciomercato il prossimo titolare delle stagioni a venire. Non che Szczesny non possa andar bene ma, sia chiaro, in Europa c’è anche di meglio. Una sottolineatura ad un pensiero apocalittico, che sa di Juventus, che sa di futuro; ed il confermatissimo Paratici, non in grado di escludere tutto, un pensierino per il tedesco di Barcellona lo avrebbe già fatto, in tempi non sospetti. Ter Stegen alla Juventus? Perchè no?!

Juventus spettatrice di un mercato che chiama rivoluzione, dopo una sessione passata a cercare di fare il meglio possibile, incondizionatamente, nonostante una pandemia che ha ridotto possibilità ed occasioni. Ter Stegen potrebbe essere la nuova perla bianconera e con lui, certamente, il posto dell’ex Roma ed Arsenal, potrebbe seriamente tornare in discussione. Si riapre una faccenda di calciomercato, insomma, con quella Juve pronta a colpire ancora una volta, nonostante quei bastoni tra le ruote direzione Marotta che in nerazzurro ci avrebbe fatto più di un pensierino, e la Juventus, al solito, potrebbe invece sferrare l’attacco decisivo. Ter Stegen alla Juventus? Per adesso l’affare sembrerebbe più di una mera discussione da bar, al calciomercato l’ardua sentenza.

Vota Articolo

734 points
Upvote Downvote
Andrea Pirlo e Cristiano Ronaldo, allenatore e attaccante della Juventus @imagephotoagency

Ferencvaros-Juventus streaming gratis: la Diretta LIVE Hesgoal

Caicedo, attaccante della Lazio

Zenit-Lazio 1-1: il pareggio di Inzaghi sa di qualificazione