in

La UEFA accontenta i club: più soldi dal triennio 2024-2027

Nella primavera di quest’anno, la bomba Superlega aveva fatto tremare la UEFA, pronta a sanzionare i club che avessero continuato a restare nel progetto: nelle ultime ore, sembrerebbe che il massimo organo calcistico europeo, sia disposto ad elargire più soldi per il triennio 2024-2027

Europei 2020, l'UEFA assicura: "Non ci saranno cambiamenti"
Aleksander Ceferin, presidente della Uefa

La notizia della Superlega nella primavera passata, aveva lasciato di stucco milioni di tifosi, ma soprattutto il massimo organo calcistico europeo, che subito dopo l’annuncio, aveva minacciato i club di essere pronta a sanzionare chiunque vi avesse preso parte. Sull’edizione odierna de Il Giornale, si legge che adesso la UEFA, sarebbe pronta ad accontentare in parte i cosiddetti “scissionisti“, elargendo più soldi dal triennio 2024-2027. Il progetto è quello di studiare un piano commerciale con un controllo maggiore da parte dei club dei diritti e accordi di marketing relativi alla Champions League.