Lazio-Cremonese 3-2, Ballardini: “Ho incontrato la società e…”

A parlare in merito alla gara tra Lazio e Cremonese è stato Ballardini che ha dato anche un indizio sul proprio futuro

Lorenzo Gulino
2 Min di lettura

Una vittoria ottenuta all’ultimo respiro quella ottenuta dalla Lazio che si è imposta sulla Cremonese per 3-2. Gli uomini di Sarri dopo esser passati in vantaggio di due gol, con Hysaj e Milinkovic-Savic, si sono fatti recuperare nel secondo tempo a causa della rete di Galdames e dell’autogol di Lazzari che hanno messo in discussione tutto quanto. A deciderla però poi per i biancocelesti è stato il serbo che in extremis ha trovato la zampata vincente.

Lazio-Cremonese 3-2, Ballardini: “Questa è la squadra che voglio”

A parlare in merito alla partita che ha visto la Lazio vincere all’ultimo respiro per 3-2 contro la Cremonese è stato Ballardini. Queste le sue parole ai microfoni di DAZN: “Sono orgoglioso della squadra che alleno, abbiamo dimostrato di essere una squadra seria e con dignità che se la gioca fino alla fine. Questa è stata una prova da vera squadra perché non abbiamo concesso spazi alla Lazio, è questa la Cremonese che voglio sempre vedere.

Ballardini, Cremonese @livephotosport
Ballardini, Cremonese @livephotosport

Ha poi continuato Ballardini: “Per quanto riguarda il mio futuro ho incontrato la proprietà e probabilmente ci vedremo anche la prossima, vediamo. Abbiamo una grande voglia di chiudere al meglio la stagione”. Una dichiarazione che lascia molte interpretazioni quella del tecnico della Cremonese il cui futuro in panchina rimane ancora un vero e proprio mistero che troverà soluzione ben presto.


Leggi anche


Cremonese, ripartire da Ballardini

Nonostante la retrocessione sia ormai certa, la Cremonese non dovrà buttarsi giù. Infatti il grande finale di stagione ben fa sperare in vista della prossima avventura che vedrà i grigiorossi più che carichi che mai. La chiave di questa quasi riuscita rimonta è stata la figura di Ballardini che, dal suo arrivo in panchina, ha dato un sogno nel quale credere ai propri ragazzi e proprio per questo motivo per la società potrebbe essere molto importante ripartire da lui.

Google news

Seguici su Google News

Resta aggiornato con tutte le ultime notizie di calcio e calciomercato

Condividi questo articolo
Lascia un commento

ULTIME NOTIZIE

Il Calciomercato delle 12: le ultime indiscrezioni di FootballNews24 Pronostici Champions League delle gare di martedì 3 ottobre Rona-Frosinone, gallery e pagelle del match Atalanta-Juventus: pagelle e gallery Udinese-Genoa: pagelle e gallery Bologna-Empoli: pagelle e gallery Il Calciomercato delle 12: le ultime indiscrezioni di FootballNews24 Pronostici Serie A: le gare di lunedì 2 ottobre Pronostici Liga delle gare di lunedì 2 ottobre Pronostici Premier League delle gare di lunedì 2 ottobre