in

Lazio, domani è il Reina-day: visite mediche e firma per lo spagnolo

Pepe Reina nuovo portiere della Lazio
Pepe Reina nuovo portiere della Lazio

Una trattativa chiusa in poche ore, prima la rescissione con il Milan, poi il termine della vacanza e domani visite e firma con il nuovo club. Pepe Reina si appresta a diventare il nuovo portiere della Lazio. Lo spagnolo ha superato nelle gerarchie i nomi di Consigli e Sergio Rico, richiesto direttamente da Inzaghi. Reina arriverà a Roma per fare da vice a Strakosha ed occupare il posto lasciato da Silvio Proto, ormai in uscita.

LEGGI ANCHE  Coppa Italia: bene Parma, Cagliari e Fiorentina. Lo Spezia elimina il Bologna ai supplementari

Il classe 1982, però, non ha intenzione di rimanere segregato in panchina, ma farà di tutto per creare il dubbio a Inzaghi e mettere in discussione la titolarità di Strakosha. Reina, inoltre, porterà nello spogliatoio biancoceleste esperienza internazionale, leadership e divertimento. Negli anni passati, infatti, ha spesso messo in mostra la sua sana “pazzia” e le sue doti nel gestire il gruppo. A colpire il tecnico della Lazio, però, sarebbe la sua abilità con i piedi, caratteristica molto richiesta da Inzaghi, e la sua situazione fisica ancora ottimale. Nella giornata, dunque, Reina sarà a Roma, di ritorno dalla vacanza, svolgerà le visite mediche, firmerà il nuovo contratto e partirà alla volta di Auronzo.

LEGGI ANCHE  Calciomercato Milan, affari con Madrid: non solo Jovic per i rossoneri

Calciomercato Lazio, le altre trattative: la situazione

Sono due le altre trattative che la Lazio sta gestendo in questo momento. La prima riguarda l’attaccante del Fenerbache, Vedat Muriqi. Il giocatore vuole la Lazio, il suo agente spinge per il trasferimento a Roma. I contatti tra le parti sono intensi e quotidiani, oggi però dovrebbe arrivare la fumata bianca definitiva, con l’accordo che sarebbe stato trovato intorno ai 20 milioni di euro, bonus inclusi.

Il secondo nome è quello di Mohamed Fares, esterno della SPAL. Secondo Nicolò Schira, l’accordo tra i biancocelesti e gli estensi è molto vicino. La Lazio offre 7 milioni di euro, la SPAL ne chiede 10, ma con l’inserimento di Palombi nella trattativa Lotito spera di poter chiudere l’operazione. Sono ore calde per il mercato della Lazio, con Igli Tare che vuole regalare ad Inzaghi altre 3 acquisti, dopo Escalante e Akpa Akpro.

Vota Articolo

749 points
Upvote Downvote
Gonzalo Higuain DELLA jUVENTUS

Calciomercato Juventus, Higuain fa le valigie: tanti i nomi per l’attacco

Tonali

Inter, dopo l’incontro con Conte, si chiude per Tonali