Array

Lazio, Inzaghi: “Mea culpa per il primo tempo, Immobile al top in Europa”

Le parole di Inzaghi dopo la clamorosa rimonta della Lazio ai danni dell'Atalanta oggi all'Olimpico

Lazio Atalanta 3-3, le parole di Inzaghi dopo il fischio finale

Lazio Atalanta, grande match oggi all’Olimpico per aprire l’ottava giornata di Serie A. La Dea brucia un triplice vantaggio e si fa rimontare dai biancocelesti, che grazie alle reti di Immobile e Correa riescono a portare a casa un punto che dà morale.

Simone Inzaghi si è espresso in questi termini sulla partita appena conclusa ai microfoni di Sky Sport: “Io credo che in questi anni si sia visto il carattere della squadra. Nel primo tempo ha dominato l’Atalanta, nel secondo tempo abbiamo dominato noi. Penso che il risultato sia giusto, entrambe le squadre stanno facendo grandi cose ma dobbiamo migliorarci. Va dato merito all’Atalanta nel primo tempo, ci abbiamo messo del nostro ma onore a loro per la prima frazione. Dovevamo avere più aggressività e concedere meno campo. I due rigori per me erano netti, Gasperini lo stimo tanto ma secondo me sono due rigori sacrosanti. Non possono essere discussi. Ci sono state tante occasioni, la gente si è sicuramente divertita. Penso che un’assunzione di colpe sia giusta, io sono il primo a farlo quando è necessario. Nel secondo tempo ho impostato un primo tempo più aggressivo e ho tolto Parolo e Marusic che erano già ammoniti. Immobile è tra i migliori in Europa, sta avendo grandi numeri ed è un trascinatore. Per me i nostri attaccanti devono darci tanto e fare la differenza”.

TI POTREBBE INTERESSARE

Torino-Lazio, Serie A: si avvicina il rinvio del match

La pandemia globale è sempre più protagonista anche nel mondo del calcio; una delle squadre ad essere stata danneggiata maggiormente è la Lazio, già decimata in Champions League nell'ultima...

Juventus, Cristiano Ronaldo in campo già domenica?

Non sono state delle giornate facili per l'ambiente Juventus, infatti, dopo i risultati non esaltanti contro Crotone e Verona, ieri è arrivata una pesante sconfitta contro il Barcellona. Quello...

Lazio, pari a Brugge: a Correa risponde Vanaken

La Lazio, dimezzata nel numero dei titolari e senza Ciro Immobile, affronta il Club Brugge per la seconda giornata di Champions League. I biancocelesti, dopo la bella vittoria all'esordio...

La Lazio contro il Torino, per Tare gara da rinviare: nuovo terremoto in Serie A?

E' il calcio guastato dal Covid, lo sport più seguito del Mondo, sicuramente il più amato, colpito dalle sentenze di una pandemia che mantiene dubbi alterati e che smuove...