Menu

Simone Inzaghi, allenatore della Lazio

Lazio, Inzaghi: “Primo posto? Priorità allo Zenit”

La Lazio è attesa dall’impegno di Champions League contro lo Zenit, valevole per la quarta giornata della massima competizione europea. I biancocelesti godono di un ottimo momento di forma, visto che sono reduci da sette risultati utili consecutivi tra campionato e coppa e non perdono da più di un mese, dal 3-0 in trasferta contro la Sampdoria. La sconfitta contro i blucerchiati fu interpretata dalla squadra di Simone Inzaghi come un campanello d’allarme che da allora ha portato a casa 4 vittorie e tre pareggi, tra cui spicca il prestigioso successo contro il Borussia Dortmund all’esordio in Champions.

Alla vigilia della sfida contro i Campioni di Russia in carica ha parlato in conferenza stampa proprio Simone Inzaghi. Una gara fondamentale quella contro lo Zenit poichè in caso di vittoria, alla Lazio basterebbe un punto contro il Dortmund per staccare il pass per gli ottavi di finale: “Affrontiamo una squadra forte, di qualità, il nostro obiettivo è passare il girone, motivo per cui dovremo fare una prestazione importante. Passo falso del Dortmund? Il primo posto non deve interessarci in questo momento, lo Zenit è la priorità, poi penseremo al Dortmund”.

Lazio-Zenit: Inzaghi recupera Luiz Felipe

Il tecnico della Lazio Simone Inzaghi si è poi soffermato anche sulle eventuali scelte di formazione. La notizia più importante per i biancocelesti è il recupero di Luiz Felipe: “Luiz Felipe è a disposizione, abbiamo recuperato anche Strakosha, ma nonostante è il nostro portiere titolare giocherà Reina perchè Thomas non si allena da quindici giorni”.

I biancocelesti dovrebbero puntare sul solito 3-5-2, Luiz Felipe dovrebbe affiancare Acerbi insieme a Radu, mentre in mezzo al campo spazio a Parolo, Lucas Leiva e Luis Alberto, con Fares e Lazzari sulle corsie esterne. Attacco affidato a Immobile e Correa, entrambi in gol contro il Crotone: seconda partita stagionale in Champions per l’attaccante della Nazionale costretto a saltare le gare contro Club Brugge e Zenit (gara d’andata) a causa della positività al Covid-19.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare

Back to Top

Ad Blocker Rilevato!

Il nostro è un giornale gratuito ed offriamo informazione regolarmente tutti i giorni senza richiedere alcun abbonamento. Le nostre uniche fonti di guadagno provengono dalle campagne pubblicitarie presenti sulle pagine del nostro portale. Per continuare a sfogliare le nostre pagine disattiva Ad Blocker per permetterci di continuare a coltivare le nostre passioni. Grazie mille e continua a leggere le pagine di Footballnews24.it

How to disable? Refresh

Add to Collection

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.