Lazio, l’Aston Villa all’assalto per Guendouzi: affare da 30 milioni

L'Aston Villa piomba su Mateo Guendouzi, viste le incomprensioni del centrocampista della Lazio con Tudor

Neri Benvenuti A cura di Neri Benvenuti

La permanenza di Mateo Guendouzi alla Lazio sembra impensabile, viste le numerose offerte che starebbero arrivando per l’ex centrocampista dell’ Arsenal.

La squadra biancoceleste aveva fissato il prezzo del francese a 30 milioni di euro e secondo il Corriere dello Sport, l’Aston Villa sarebbe disposto a sborsare tale cifra. Il calciatore era stato acquistato l’estate scorsa dal Marsiglia con l’opzione del prestito con diritto di riscatto fissato a 18 milioni. Una sua cessione a 30 potrebbe sbloccare il mercato biancoceleste.

La trattativa non è ancora stata avviata, seppur non sia stata smentita dall’entourage del giocatore, e potrebbe decollare nelle prossime settimane, vista anche la stima del tecnico dei villans, Unai Emery, nei confronti del francese.

Incomprensioni con Tudor

Il calciatore ha dimostrato evidenti incomprensioni tattiche con il nuovo tecnico Igor Tudor, visto che il croato preferisce, per il suo centrocampo a 2, giocatori più ordinati come Kamada e Vecino, mentre il francese ha sempre dimostrato di trovarsi meglio in un centrocampo a 3, come quello dell’ex Sarri. Con Tudor sulla panchina della Lazio, Guendouzi potrebbe lasciare il club di Claudio Lotito, a patto che le società interessate paghino il prezzo richiesto dai biancocelesti.

Si Parla di: