in

Lazio, Luis Alberto: “In Serie A i campi da gioco non sono all’altezza”

Il centrocampista Luis Alberto ha rilasciato un’intervista in cui ha espresso un proprio giudizio sul campionato italiano di Serie A

Luis Alberto, centrocampista della Lazio
Luis Alberto, centrocampista della Lazio

Il centrocampista della Lazio, Luis Alberto, ai microfoni della Rivista Undici, ha analizzato ed espresso un giudizio sul campionato di Serie A: “Guardo tutto. L’anno scorso mi piacevano tanto Italiano e De Zerbi, sono due allenatori che faranno bene. C’è tanta qualità in questo campionato, altrimenti l’Italia non avrebbe vinto gli Europei. Quello che mi infastidisce in questo campionato è che ci sono troppi campi non all’altezza, diventa complicato in questo modo. Il Papu Gomez, che ora è a Siviglia, mi diceva proprio che lì la palla viaggia a duemila. In Italia, invece, questo è impossibile, perché prima che arrivi al tuo compagno fa sempre due o tre rimbalzi. Questo è un aspetto che la Serie A deve regolare al più presto.