Menu

Luis Alberto

Lazio, Luis Alberto: “Scudetto? Vediamo come siamo messi ad aprile”

Lazio, Luis Alberto: “Per adesso dobbiamo dimenticare lo scudetto”

La Lazio di Simone Inzaghi sta attraversando un periodo di forma strepitoso. Tra campionato e la sfida di Supercoppa contro la Juventus, sono nove i successi di fila dei biancocelesti. L’ultimo importante successo in coppa, ha cementato ancora di più le certezze di un gruppo ormai consolidato da anni. Tra gli elementi che fanno parte di questo gruppo così affiatato c’è senza dubbio Luis Alberto. Lo spagnolo sembra essersi finalmente consacrato ad alti livelli. I numeri sono dalla sua parte: sono ben undici gli assist collezionati fin qui. Lo stato di forma della Lazio, sta portando molti operatori del mondo del calcio a considerare gli uomini di Inzaghi come possibile candidati per la lotta scudetto. Il calciatore spagnolo, però, frena tutti gli entusiasmi. Intervistato da goal.com, Luis Alberto ha analizzato il momento della sua squadra: “Scudetto? Al momento non è un obiettivo. Per adesso dobbiamo dimenticarlo poi, ad aprile, se saremo ancora lì valuteremo la situazione. Se continuiamo così, sono sicuro che raggiungeremo i nostri obiettivi. Non possiamo permetterci di abbassare il livello di concentrazione. Negli ultimi anni, non siamo riusciti a raggiungere gli obiettivi prefissati ma abbiamo imparato dagli errori”.

LEGGI ANCHE  Calciomercato Lazio, dopo la vittoria nel derby è pronto il colpo di gennaio

Luis Alberto il suo rapporto con Inzaghi

Luis Alberto, centrocampista della Lazio
Luis Alberto, centrocampista della Lazio

Durante l’intervista, Luis Alberto ha parlato anche della recente vittoria in Supercoppa contro la Juventus e di cosa significhi per lui avere SimoneInzaghi come allenatore“Non poteva esserci miglior modo di festeggiare il Natale con un trofeo vinto. Il terzo titolo vinto con la Lazio è un motivo di orgoglio sia per me che per la società che sta facendo un grande lavoro. Simone Inzaghi? È lui il vero colpevole di questo momento. Siamo insieme da quattro anni e ci conosciamo molto bene. Sono convinto che quest’anno potremo fare il tanto atteso salto di qualità. Sta andando tutto bene e sappiamo che per raggiungere i nostri traguardi, dovremo mantenere questo livello”.

Ti potrebbe interessare

Back to Top

Ad Blocker Rilevato!

Il nostro è un giornale gratuito ed offriamo informazione regolarmente tutti i giorni senza richiedere alcun abbonamento. Le nostre uniche fonti di guadagno provengono dalle campagne pubblicitarie presenti sulle pagine del nostro portale. Per continuare a sfogliare le nostre pagine disattiva Ad Blocker per permetterci di continuare a coltivare le nostre passioni. Grazie mille e continua a leggere le pagine di Footballnews24.it

How to disable? Refresh

Add to Collection

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.