in

Lazio, rebus capitano: Immobile e Milinkovic per la fascia

Nei prossimi giorni verrà “eletto” il nuovo capitano della Lazio: Immobile in vantaggio, l’alternativa è Milinkovic-Savic

Ciro Immobile, attaccante della Lazio e della Lazio @imagephotoagency
Ciro Immobile, attaccante della Lazio e della Lazio @imagephotoagency

Oggi la Lazio si riunirà a ranghi completi in quel di Formello, visto il rientro di Immobile, Acerbi e Correa, campioni d’Europa e di Sud America rispettivamente con Italia e Argentina. Saranno giorni in cui si deciderà anche il futuro capitano della squadra. Con Lulic e Parolo fuori dal lotto dei titolari e Radu, senatore a vita e leader dello spogliatoio, ma sempre senza fascia, i due candidati a diventare capitani sono Immobile e Milinkovic-Savic.

[irp]

Come racconta il Corriere dello Sport in vantaggio c’è l’attaccante azzurro, reduce da stagioni memorabili e sempre più vicino ad abbattere il record di gol di Piola. Immobile è stato capitano ogni qualvolta in campo non c’è stato Lulic e le cose non dovrebbero cambiare con l’avvento di Sarri. Ma sullo sfondo rimane l’idea Milinkovic, giunto al settimo anno laziale e che per la Lazio ha dato tutto. Il centrocampista serbo sente di poter ricoprire il doppio ruolo di Sergente e di capitano. Un rebus che però verrà risolto a breve.