in

Lazio, tegola per Inzaghi: si ferma Lazzari

Lazzari ha riportato un’elongazione al polpaccio destro: ecco le condizioni dell’esterno di Inzaghi e i tempi di recupero

Manuel Lazzari, giocatore della Lazio
Manuel Lazzari, giocatore della Lazio

Un’altra tegola per Simone Inzaghi, già alle prese con un’emergenza nel reparto difensivo: Manuel Lazzari, sostituito per problemi fisici nell’intervallo di Bologna-Lazio, ha riportato un trauma elongativo al polpaccio destro, come riportato da un comunicato ufficiale emanato dalla società biancoceleste. Lo stop dovrebbe essere di circa due settimane, meno comunque di quanto prospettato in un primo momento: è stata infatti scongiurata l’ipotesi dello stiramento che avrebbe comportato tempi di recupero più lunghi. La sua presenza nella gara di ritorno di Champions League contro il Bayern Monaco è comunque a forte rischio, dal momento che le chances di qualificazione sono ridotte al lumicino dopo la pesante sconfitta riportata nella gara d’andata. Più verosimile ipotizzare un suo rientro in campo nel match contro l’Udinese, in programma il prossimo 21 marzo nel turno di campionato che precede la sosta per gli impegni delle Nazionali.

Simone Inzaghi, allenatore della Lazio @Image Sport
Simone Inzaghi, allenatore della Lazio @Image Sport

Verso Juventus-Lazio, dubbio Lulic-Fares

Quello che è certo è che Inzaghi dovrà studiare una nuova soluzione in vista del big match contro la Juventus in programma fra 3 giorni: l’ipotesi più probabile prevede il ritorno di Marusic nel suo ruolo naturale di esterno destro. In tal caso sulla corsia mancina della Lazio si contenderanno una maglia Lulic, tornato da poco a disposizione dopo un lungo stop, e Fares. Da valutare anche le condizioni di Lucas Leiva: il brasiliano si è sottoposto ad accertamenti medici per valutare gli effetti di un pestone subito in allenamento. Un piccolo contrattempo che non dovrebbe pregiudicare la sua presenza contro i bianconeri, in caso contrario toccherebbe a Escalante giocare davanti alla difesa. Difesa che potrebbe vedere il ritorno di Stefan Radu, fermo da qualche settimana a causa di un’ernia inguinale. Un rientro che sarebbe fondamentale per Inzaghi viste le prestazioni poco convincenti di Patric, Hoedt e Musacchio.

Paulo Dybala attaccante della Juventus @Image Sport

Juventus, giallo sul rinnovo di Dybala: Conte ritorna alla carica

Stefano Pioli, allenatore del Milan @Image Sport

Milan, marzo decisivo per Pioli: si decide il futuro