in

Lazio-Udinese 4-4, Beto scherza: “Solo 33 km/h sullo 0-2? Sono troppo lento”

L’attaccante dell’Udinese Beto, autore di una doppietta nel 4-4 contro la Lazio, commenta la propria prestazione

Esultanza Udinese
Esultanza Udinese (@Image Sport)

Beto, attaccante dell’Udinese, intervistato da Sky Sport ha commentato il 4-4 di stasera contro la Lazio, nel quale ha segnato una doppietta: “Io penso che sono un giocatore completo ma anche incompleto. Ho velocità, forza e un po’ di tecnica ma io voglio imparare da tutti questi attaccanti come Eto’o, Lukaku, AdrianoSul secondo gol ho corso a 33km/h? Solo? Sono troppo lento (ride ndr). Non lo sapevo.

Lo stesso attaccante descrive poi la sua felicità con la maglia bianconera:” Sto bene in Italia, qui è il top. Si gioca a calcio e il campionato è bellissimo. Ho sempre sperato di giocare qui e penso solo all’Udinese. Mi ispiro tanto a Samuel Eto’o, poi mi piacciono tanto Lukaku, Immobile, Ibrahimovic, Dzeko e Zapata. Ho fatto sei gol ma è il lavoro di tutta la squadra. Non è solo Beto. Voglio vincere le partite”.