in

Lecce, Baroni: “Crotone squadra dinamica: ci sarà da correre”

L’allenatore del Lecce, Marco Baroni, ha parlato alla vigilia della sfida col Crotone

Marco Baroni, allenatore della Reggina
Marco Baroni, ex allenatore della Reggina

Durante la conferenza stampa di presentazione della sfida col Crotone, il tecnico del Lecce, Marco Baroni, ha parlato in questo modo del suo prossimo avversario: Il Crotone è una squadra che pratica un calcio dinamico, aggressivo. Ci sarà da correre, lo sappiamo. Domani bisogna andare su un campo non facile, contro un avversario di livello. Dobbiamo farci trovare pronti. Veniamo da un risultato che per come è arrivato dà convinzione e morale. Ci sono i presupposti per fare una partita di grande intensità fisica e mentale”.

In relazione all’ultima partita contro l’Alessandria, vinta dal Lecce per 3 a 2, Baroni ha poi detto: “La squadra nell’ultima gara ha prodotto 28 cross e 52 ingressi in area. Bisogna avere maggiore percezione delle zone di vantaggio e bisogna lavorare meglio su determinate situazioni. Abbiamo calciato troppo in situazioni sulle quali dovevamo gestire meglio. Giocare contro squadre schierate non è mai facile”.