in

Ligue 1, la rabbia di Neymar per il giallo a Paquetà: “Finirà il Joga Bonito”

Neymar Jr. ha espresso la propria rabbia per la decisione arbitrale nei confronti di Paquetà, ammonito per una bicicletta

Neymar, attaccante del Psg
Neymar, attaccante del Psg

Continua a tenere banco la questione riguardante Lucas Paquetà, giocatore del Lione, ammonito ingiustamente dall’arbitro Stephanie Frappart, nel match contro il Troyes. Il brasiliano è stato sanzionato per aver tentato il dribbling chiamato “bicicletta”, che consiste nello scavalcare l’avversario alzando la palla tramite il tacco, gesto considerato irrispettoso dalla direttrice di gara. In difesa del proprio connazionale, è intervenuto Neymar Jr., stella del Paris Saint-Germain, che tramite un post su Instagram ha commentato la vicenda, scrivendo:Essere ammonito per un dribbling è molto triste. La bicicletta è un gesto tecnico, non è irrispettoso. L’anno scorso è capitato a me, quest’anno al mio amico Paquetà. In questo modo il famoso Joga Bonito svanirà.


Scarica la nostra App