Ligue 1, vince il Lione: pari tra Monaco e Montpellier

Dopo le vittorie di Marsiglia e Psg, continua la settima giornata di Ligue 1: torna al successo il Lione, solo pari per il Monaco, il Nizza supera il St.Etienne a domicilio

Ligue 1, sorride Garcia: emozioni a Montecarlo, Ben Yedder risponde a Mavididi

Una classifica di Ligue1 non dominata in solitaria dal PSG fa sempre notizia, a maggior ragione se ad insidiarne il primato è il Rennes di Rugani e Dalbert. Entrambe le squadre saranno impegnate in Champions League ed hanno disputato i propri impegni lo scorso venerdì.

Il palcoscenico oggi, dunque, è tutto del Lione di Rudi Garcia, che batte per 3-2 a domicilio lo Strasburgo al termine di una gara più sofferta del previsto. Kadewere e la doppietta di Ekambi sembravano rendere tutto agevole per l’OL, ma il prepotente ritorno dei padroni di casa con Diallo e Aholou ha fatto tremare fino all’ultimo Depay e compagni.

LEGGI ANCHE:
Ligue 1, Nimes-Psg 0-4: Mbappè show, Florenzi ancora in gol
Francia, Ligue 1: il Dijon ferma il Rennes
Ligue 1, notizie e calciomercato: tutto sulla massima serie del calcio francese

Ligue 1, pari per il Monaco: colpaccio del Nizza

Tre punti anche per il Nantes, che batte il Brest tra le mura amiche per 3-1, ipotecando il successo già nel primo tempo con Kolo e Blas. Stesso risultato, ma in trasferta, per il Nizza sul campo del St. Etienne. Il giovane scuola PSG Aouchiche tiene a galla i biancoverdi, ma ci pensa Maolida al 91′ a chiudere i giochi a favore dei ragazzi di Patrick Vieira. Un altro doppione di risultati giunge da Angers-Metz e Monaco-Montpellier, terminate entrambe 1-1, seppur regalando emozioni differenti.

La gara di Montecarlo ha regalato diversi colpi di scena, grazie all’espulsione di Savanier al 19′. Il Monaco, in superiorità numerica, va a segno con Ben Yedder ma il VAR non è d’accordo. Nessuna tecnologia, invece, arresta il clamoroso vantaggio del Montpellier con Mavididi – ex Juventus U23 – pareggiato proprio dal rigore di Ben Yedder. Sul tabellino finale termina anche l’italiano Pietro Pellegri, subentrato al 71′ ed ammonito soli due minuti più tardi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTIZIE PER TE

Calciomercato Napoli, sfida alla Juventus per un talento argentino

Juventus e Napoli sono pronte a darsi battaglia non solo in campo, ma anche nella prossima sessione invernale di calciomercato. Secondo quanto riferito da calciomercato.it, infatti, i due club sarebbero...

Calciomercato Juventus, colpo da 50 milioni a gennaio

La Juventus, dopo una partenza non eccezionale in campionato, si appresta ad effettuare i primi ritocchi alla rosa di Andrea Pirlo in vista della riapertura del calciomercato a gennaio. Secondo...

Calciomercato Juventus, Paratici punta Aouar: c’è lo scambio

Calciomercato Juventus, De Sciglio la carta di Paratici per arrivare ad Aouar del Lione La Juventus, archiviata la sessione estiva di calciomercato, sarebbe già al lavoro con il confermatissimo Fabio...