in

Lille-Wolfsburg, il pronostico: l’equilibrio regna sovrano, i tedeschi preparano il colpo

Allo stadio Pierre Marouy va in scena il primo atto del gruppo G, la gara si giocherà martedi 14 settembre ore 21:00: le nostre indicazioni sulla gara in ottica pronostico

Arnold, centrocampista del Wolfsburg
Arnold, centrocampista del Wolfsburg

Il gruppo G è sicuramente il girone più equilibrato, infatti tutti e quattro i club presenti hanno possibilità di accedere alla fase ad eliminazione diretta. Sicuramente il Siviglia e il Wolfsburg visto anche l’inizio di stagione partono leggermente avvantaggiati ma il Lille, campione di Francia lo scorso anno e il Salisburgo, campione d’Austria non possono già considerarsi eliminati. Tra i francesi e i tedeschi c’è stato solo un doppio confronto risalente al 2014 quando si affrontarono nella fase a gironi dell’Europa League. In quell’occasione i tedeschi espugnarono la roccaforte francese e non andarono oltre il pareggio alla “Volkswagen arena”. Le quote ci dicono che sarà una partita equilibratissima che potrebbe essere dominata dalla tensione del ritorno nella competizione europea che più conta. Infatti i francesi hanno solo l’esperienza maturata lo scorso anno in cascina. Prima di allora mancavano dalla Champions League dal 2013. I tedeschi negli ultimi 10 anni solo nel 2015-2016 riuscirono a partecipare alla competizione arrivando addirittura ai quarti di finale prima di essere eliminati dal Real Madrid. Ronaldo ribaltò al Bernabeu il 2-0 dell’andata in Germania permettendo ai blancos di vincere poi l’11 coppa ai suoi. Di seguito l’analisi delle due squadre e dei due momenti di forma diametralmente opposti.


Leggi anche:


Qui Lille

Il Lille ha trovato la vittoria in Ligue 1 solo al quarto tentativo contro il Montpellier HSC prima della pausa per le nazionali. Les Dogues hanno però subito poi una nuova battuta d’arresto a Lorient venerdì sera perdendo la loro imbattuta in trasferta in campionato che durava da 17 partite. Armand Lauriente e Terem Moffi hanno risposto al rigore di Burak Yilmaz condannando gli ospiti alla prima sconfitta in campionato fuori casa dal novembre 2020, minando le certezze dei campioni di Francia. Dopo la vittoria sul Paris Saint-Germain nel Trophee des Champions, la squadra di Gourvennec ha vinto solo due delle ultime sei partite ufficiali. Non un bel biglietto da visita per il ritorno ad una gara di Champions da dicembre 2019. Cinque delle sei presenze del Lille in Champions League si sono concluse nella fase a gironi. I francesi sono in striscia negativa da nove partite, fin da quando superarono per 2-0 il Grasshopper nelle qualificazioni 2014-15, mentre la loro ultima vittoria nella fase a gironi si verificò contro il BATE Borisov nel 2012. Gli undici scelti da Gourvennec dovrebbero essere questi visto che mancheranno per infortunio Bamba, Renato Sanches e Weah:

LILLE (4-4-2): Grbic; Celik, Fonte, Botman, Reinildo; Ikone, Andre, Xeka, Yazici; David, Yilmaz. Allenatore: Jocelyn Gouvrennec.

Qui Wolfsburg

Il Wolfsburg viene dalla sua migliore stagione in Bundesliga dal 2014-15, quando chiuse in seconda posizione. I recenti risultati sotto la guida del nuovo allenatore Mark van Bommel, parlano di percorso netto: 4 partite e 4 vittorie e conseguente primo posto solitario in Bundesliga. Nella scorsa stagione i Die Wölfe hanno conquistato la fase a gironi di Champions League con un quarto posto in campionato L’ultima partita in Bundesliga è stata vinta per 2-0 sul campo del Greuther Furth grazie alle reti di Lukas Nmecha e Wout Weghorst, in estate accostato anche all’Inter. Paulo Otavio non sarà della partita a causa di un problema alla caviglia mentre John Brooks dovrebbe essere regolarmente al suo posto al centro della difesa insieme a Maxence Lacroix. Renato Steffen e Dodi Lukebakio si giocano uno dei tre posti nella trequarti mentre in mediana dovrebbero essere confermati Maximilian Arnold e Josuha Guilavogui.

WOLFSBURG (4-2-3-1): Casteels; Baku, Lacroix, Brooks, Roussillon; Arnold, Guilavogui; Nmecha, Philipp, Steffen; Weghorst. Allenatore: Mark Van Bommel.

Lille-Wolfsburg, il pronostico

La partita come già detto si presenta molto equilibrata, con le quote per la vittoria finale che si equivalgono praticamente: Lille a 2.60, X a 2.75 e 2 a 2.75. Tuttavia gli ospiti stanno guadagnando punti e infatti la loro quota sta scendendo piano piano. L’impressione è che lo stato di forma faccia pendere la bilancia dalla parte dei tedeschi e per questo noi consigliamo di giocare X2 (quota 1.45). DOPPIA CHANCE: X2. Non ci si aspetta una gara con molti gol e l’Under 3.5 potrebbe essere il segno giusto da prendere. UNDER 3.5. Come risultato esatto ci piace molto l’1-1 che rispetterebbe l’equilibrio della vigilia. RISULTATO ESATTO: 1-1

DOPPIA CHANCE: X2

UNDER 3.5

RISULTATO ESATTO: 1-1

bonus