in

Liverpool-Milan, il pronostico: esordio difficile per Pioli nell’inferno di Anfield

Dopo sette anni il Milan torna in Champions in una spettacolare sfida contro il Liverpool. I nostri consigli sulla giocata vincente

Leao (Milan) @Image Sport
Leao (Milan) @Image Sport

Liverpool e Milan si affrontano mercoledì 15 settembre in un esordio da sogno in Champions League. Il teatro della sfida sarà il mitico Anfield Road. Per i rossoneri un attesa lunga 7 anni, un lasso di tempo troppo lungo per una squadra abituata a certi palcoscenici. La forma fisica dei ragazzi di Pioli è strepitosa, nonostante ciò fare punti nella tana del Liverpool resta una missione complicatissima. La vera curiosità è che queste due corazzate europee si scontrano per la prima volta in assoluto in questo stadio. L’altra partita del girone di ferro vedrà l’Atletico Madrid ospitare il Porto.


Leggi anche:


Qui Liverpool

Il Liverpool è una squadra in salute. Nel weekend ha strapazzato il Leeds in trasferta per 3-0, in una partita che ha visto la stella dei reds Salah, festeggiare il suo gol numero 100. Attualmente sono primi in Premier League assieme al Chelsea il Manchester United e l’Everton. Il ricordo dell’ultima sfida tra i due club non è piacevole per i padroni di casa in quanto risale alla finale di Champions del 2007. In quella occasione ci fu la famosa rivincita del Milan che si aggiudicò la coppa grazie al 2-1 firmato da Pippo Inzaghi. Per quanto riguarda la formazione, Klopp ha perso per un terribile infortunio nell’ultima partita il giovane Elliot. Resto della formazione confermata con Jota che potrebbe sostituire un Firmino acciaccato.

Liverpool (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Van Dijk, Matip, Robertson; Henderson, Fabinho, Thiago Alcantara; Salah, Jota, Mané. Allenatore Klopp

Qui Milan

Il Milan torna a sentire la musica della Champions dopo ben 7 anni. Gli uomini di Pioli non potevano scegliere un esordio più emozionante. I rossoneri stanno viaggiando sulle ali dell’entusiasmo, attualmente occupano il primo posto insieme a Roma e Napoli nel campionato, oltre ai risultati sorprende la solidità e la qualità del gioco espressa in queste prime giornate soprattutto nell’ultima vittoria con la Lazio. La nota negativa è il leggero infortunio corso a Ibrahimovic che lo costringerà a rimandare il suo debutto in Europa con la maglia del Milan. Al suo posto dovrebbe giocare Rebic.

AC Milan (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kjaer, Tomori, Theo Hernández; Tonali, Kessié; Saelemaekers, Brahim Díaz, Rafael Leão; Rebic. Allenatore: Pioli

Liverpool-Milan, il pronostico

Pronosticare la grande sfida tra Liverpool e Milan non è facile. Pensiamo che i ragazzi di Pioli nonostante l’ottimo periodo di forma possano pagare la poca esperienza europea e l’impatto con Anfield. ESITO FINALE: 1. Le due squadre tendono a giocare un calcio molto offensivo e aperto, secondo noi potrebbero segnare entrambe. ESITO COMBO: 1 + GOL. Il nostro suggerimento sul marcatore del match punta dritto su Salah. MARCATORE: SALAH.

bonus