in

Lol-Chi ride è fuori, Diana Del Bufalo svela di essere No Vax: in arrivo provvedimenti da Amazon?

La seconda stagioni di Lol-Chi ride è fuori, in esclusiva Amazon Prime Video, potrebbe perdere un partecipante No Vax: Diana Del Bufalo

Del Bufalo
Diana Del Bufalo

In arrivo per gli abbonati Amazon Prime Video la seconda stagione di Lol-Chi ride è fuori. Le puntate sono già state registrate ma sarà solamente visibile in streaming nella prossima primavera tra marzo e aprile 2022. Nuovi partecipanti al talent show con un cambio di giuria, presidiata nella prima stagione da Fedez e Mara Maionchi. Cambio della guardia con la permanenza del rapper milanese, che sarà affiancato da Frank Matano, concorrente nella prima stagione dello scorso anno.

Le regole e i membri della seconda stagione di Lol

In attesa di visionare le prime puntate di Lol 2 , possiamo già elencare chi comporrà la squadra che si sfiderà nella casa per la vittoria finale. Tanti i nomi nel mondo dello spettacolo ma anche personaggi non ancora emersi: Virginia Raffaele, Mago Forest, Tess Masazza, Maccio Capatonda, Alice Mangione, Diana Del Bufalo, Gianmarco Pozzoli, Corrado Guzzanti, Max Angioni e Maria Di Biase.

Saranno loro a sfidarsi a suon di scherzi, con l’obbligo di non tentare un sorriso o la risata. Infatti ogni qual volta dovesse capitare, suonerebbe l’allarme con evidente ammonizione del soggetto in questione. Alla seconda risata scatterebbe l’espulsione con conseguente abbandono immediato dal gioco. Ma prima dell’inizio del programma è già successo qualcosa che potrebbe aver scosso il cast di Lol 2. Protagonista dello scandalo? L’attrice Diana Del Bufalo, sotto i riflettori per delle dichiarazioni shock.

Diana Del Bufalo
Diana Del Bufalo

La carriera di Diana Del Bufalo

Diana Del Bufalo è un’attrice e presentatrice televisiva, divenuta famosa come cantante nel programma di successo di Maria De Filippi, Amici. Diana entra nella scuola di Amici nel 2010, per specializzarsi nel canto. Durante l’edizione di Amici incide il suo primo singolo, “Nelle mie favole”, arrivando fino al serale dove però viene eliminata, causando le proteste di Platinette che arriva a spogliarsi in diretta. Nel 2011, Diana fa il suo esordio nel mondo del cinema nel film di Massimo Boldi “Matrimonio a Parigi”: questo ruolo apre le porte del cinema e della televisione alla giovane cantante. La Del Bufalo inizia inoltre a partecipare a programmi radiofonici come inviata per il “Music summer Fesival”. Il 2014 è l’anno della consacrazione definitiva per Diana, che diventa co-conduttrice, insieme a Paolo Ruffini, di Colorado. Tra il 2015 e il 2016, la Del Bufalo lavora nella fiction “C’era una volta Studio Uno” e nella celebre serie “Che Dio ci aiuti”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Diana del Bufalo (@dianadelbufalo)

Diana Del Bufalo, No Vax convinta: rischia l’espulsione da Lol

Clamorose le indiscrezioni che stanno circolando nelle ultime ore sulla famosa attrice italiana, Diana Del Bufalo. Secondo quanto riporta Dagospia, la giovane conduttrice televisiva sarebbe ad un passo dall’essere espulsa da Lol-Chi ride è fuori. Decisione non affatto semplice, perché le puntate sono già state registrate e in attesa di essere caricate su Prime Video per cui sarebbe molto difficile estromettere la cantante dal gioco. Terremoto, dunque, in casa Del Bufalo dopo alcune dichiarazioni aventi ad oggetto il Covid e i vaccini.

Le parole più volte ripetute sulla scarsa utilità dei vaccini e la vicinanza alla minoranza No Vax hanno letteralmente fatto infuriare i dirigenti della piattaforma streaming. La risposta dell’attrice in merito alle polemiche degli ultimi giorni è stata molto chiara con ulteriori scuse per l’accaduto: “Non ho competenze scientifiche in merito, chiedo perdono per le mie esternazioni nel campo medico. Non ho effettuato il ciclo vaccinale perché ho una grave patologia al cuore e il medico di famiglia mi ha fortemente consigliato di non effettuarlo. Rispetto tutte le regole anti-contagio e faccio i tamponi regolarmente“.