in

Manchester City, caso Mendy: nuova udienza il 10 settembre

La giustizia brittanica ha rifiutato la richiesta di rilascio sotto controllo giudiziario del difensore francese Benjamin Mendy. Il giocatore dovrà presenziare all’udienza del 10 Settembre, dove dovrà rispondere all’accusa di stupro

mendy manchester city
Mendy Manchester City /shuttershock.com

Pessime notizie in arrivo per Benjamin Mendy. Il difensore francese, attualmente in prigione, non verrà rilasciato. La giustizia britannica ha rifiutato la richiesta del giocatore, che adesso dovrà presenziare il 10 settembre a una nuova udienza. Come riporta l’Equipe, il giocatore era già stato escluso dal Manchester City il 26 Agosto, in seguito alle accuse di stupro e violenza sessuale.


Scarica la nostra App