in

Manchester City, Guardiola: “Felice per la qualificazione, ora testa alla Premier”

L’allenatore del Manchester City, Pep Guardiola, ha parlato al termine del successo con il PSG, che ha garantito ai Citizens l’accesso agli ottavi di Champions League

Pep Guardiola, allenatore del Manchester City (foto by imagephotoagency)
Pep Guardiola, allenatore del Manchester City (foto by imagephotoagency)

Vittoria importante quella ottenuta dal Manchester City nel “derby milionario” con il Paris Saint-Germain: il successo, infatti, ha consentito agli uomini di Pep Guardiola di strappare il passaggio agli ottavi di finale di Champions League con un turno di anticipo. Successo accolto con grande gioia proprio dall’allenatore dei Citizens, che ha parlato in questo modo al termine del fischio finale: “Ovviamente il PSG è una grande squadra con ottimi giocatori, la nostra prestazione è stata simile a quella di Parigi. Avevamo giocato bene un mese fa, questa volta abbiamo creato di più nel primo tempo e non era facile, visto che hanno difeso bene”


Scarica la nostra App


Sempre a proposito del PSG, Guardiola ha poi aggiunto: “Quando possono correre sono fortissimi. Hanno tanta qualità e abbiamo cercato di tenerli distanti dalla porta. Vicino alla porta possono sempre inventarsi qualcosa, cinque minuti dopo il gol c’è stato un contropiede bloccato da Ruben. Abbiamo fatto una prestazione top, Sono felice per la qualificazione. Congratulazioni alla squadra e al club: per così tanti anni agli ottavi. ora pensiamo alla Premier e cercheremo di essere al meglio a febbraio.