in

Manchester City, Gundogan: “Lukaku è il calciatore più sottovalutato”

Gundogan, centrocampista del Manchester City
Gundogan, centrocampista del Manchester City

Manchester City, Gundogan: “Avrei voluto giocare con Ronaldinho”

Il centrocampista tedesco del Manchester City, Ilkay Gundogan, ha interagito su Twitter con alcuni suoi tifosi, rispondendo a diverse domande.

“Il calciatore più sottovalutato? Romelu Lukaku. Dei miei compagni nella stagione 2012/2013, porterei in Inghilterra Lewandowski, Reus e Gotze. Nella mia carriera avrei voluto giocare con Ronaldinho, mentre se non avessi fatto il calciatore sarei voluto diventare un insegnante”.

Commenti

Lascia un commento

Loading…

0

Vota Articolo

749 points
Upvote Downvote
Marash Kumbulla, difensore della Roma

Roma, Kumbulla: “Sono felice di essere qui. Obiettivo? A fine stagione…”

Angelo Casadei, portiere della Ternana

Ternana, UFFICIALE: il nuovo portiere è Angelo Casadei