in

Manchester City, Pep Guardiola rinnova fino al 2023

L’esperienza in Premier League di Pep Guardiola continua: il Manchester City e il tecnico dei Citizens hanno trovato l’accordo per il rinnovo:

Pep Guardiola, allenatore del Manchester City
Pep Guardiola, allenatore del Manchester City (foto by imagephotoagency)

Il Manchester City, con un comunicato sul sito ufficiale del club, ha annunciato di aver trovato l’accordo per il rinnovo di contratto col tecnico Pep Guardiola: l’allenatore spagnolo, ex Barcellona e Bayern Monaco, ha prolungato l’esperienza professionale con i Citizens fino al 2023.

Guardiola è arrivato in Inghilterra nel 2016 e da allora ha vinto otto trofei: due volte la Premier, una FA Cup, tre Coppe di Lega e una Community Shield:Pep ha avuto un effetto trasformativo sullo stile di gioco del Club e ha guidato la squadra verso otto importanti trofei, stabilendo una serie di record significativi lungo la strada. In totale, la squadra ha vinto 181 delle 245 partite sotto la sua guida – una percentuale di vittorie del 73,87 percento – vincendo un pezzo d’argento ogni 31 partite che ha supervisionato”.

Pep Guardiola, allenatore del Manchester City (foto by imagephotoagency)
Pep Guardiola, allenatore del Manchester City (foto by imagephotoagency)

Manchester City, Guardiola: “Onorato della fiducia del club”

Lo stesso Guardiola ha commentato entusiasta il nuovo accordo raggiunto con il Manchester City: “Da quando sono arrivato al Manchester City mi sono sempre sentito a casa: nel club, nella città stessa, da parte dei giocatori, dello staff, dei tifosi, delle persone di Manchester, dal presidente e dal proprietario – sono le prime parole di Guardiola fresco di rinnovo -. Da allora abbiamo ottenuto molto insieme, segnato gol, vinto partite e trofei, e siamo tutti molto orgogliosi di questi successi. Ho tutto ciò che potrei desiderare per fare bene il mio lavoro e sono onorato dalla fiducia. La sfida per noi è continuare a migliorare ed evolverci, e sono molto entusiasta di aiutare il Manchester City a farlo”.

Soddisfatto anche il patron emiratino Khaldun al-Mubarak: È una testimonianza delle qualità dell’uomo che la passione e l’approccio intelligente di Pep Guardiola sono ora intrecciati nel tessuto stesso del calcio che giochiamo e della nostra cultura di club. Questo impatto è stato fondamentale per il nostro successo durante il suo mandato ed è per questo che sono lieto che condivide la nostra opinione secondo cui c’è molto di più da ottenere sia dentro che fuori dal campo. […] Sono sicuro che tutti i tifosi del City condividono la mia gioia in questo nuovo accordo e nell’anticipare le entusiasmanti opportunità che, con un duro lavoro continuo, ci sono da cogliere”.

Vota Articolo

442 points
Upvote Downvote
Virginia Raggi, sindaca di Roma

Roma, Raggi fiduciosa: Scalera è la chiave per il nuovo stadio

Bakayoko, centrocampista del Napoli

Napoli, Osimhen ai box: Gattuso recupera Bakayoko