in

Manchester City-PSG, Pochettino trema: Mbappé a rischio

Kylian Mbappé potrebbe non esserci stasera tra i parigini contro il City. Il suo allenatore, Pochettino, ha parlato di lui in conferenza stampa non nascondendo la preoccupazione per le sue condizioni

Kylian Mbappe, attaccante del Psg
Kylian Mbappe, attaccante del Psg

Il Manchester City ospita il PSG per il match valido per la semifinale di ritorno di Champions League. Si riparte dall’1-2 rimediato al Parco dei Principi dai Citizens, con i parigini che dovranno compiere un’impresa per approdare in finale per il secondo anno consecutivo. Un’impresa che probabilmente dovrà essere compiuta senza l’ausilio di Kylian Mbappé. La stella francese è reduce da un infortunio muscolare al polpaccio destro e la sua presenza stasera è in forte dubbio.

A RMC Sport l’allenatore dei transalpini Mauricio Pochettino, non ha nascosto la sua preoccupazione riguardo le condizioni del suo gioiello: “Mbappé stasera si allenerà da solo. Vedremo se sarà disponibile per domani (oggi, ndr). Si, sono preoccupato per lui. Vedremo nelle prossime ore se sarà disponibile”. Le prossime ore dunque saranno decisive per stabilire la presenza del classe ’98 al super match di stasera. Mbappé ha anche saltato l’impegno di sabato pomeriggio contro il Lens.

Claudio Lotito, presidente della Lazio @Image Sport

Calciomercato Lazio, il Barcellona irrompe: Lotito fa muro

Antonio Conte, allenatore dell'Inter

Calciomercato Inter, portiere ed esterno sinistro: le richieste di Conte