Manchester United, addio Sancho: spunta Dembele

Il Manchester United ha tentato un nuovo assalto a Jadon Sancho, giocatore che sembrava ad un passo dai Red Devils durante l’estate. Il Borussia Dortmund ha congelato qualsiasi nuovo possibile tentativo dello United per il talento inglese. Il direttore dei gialloneri, Sebastian Kehl ha parlato così a Sport1: “80 milioni di euro non sono sufficienti per un giocatore come Sancho. Magari un giorno andrà via dal Dortmund per affrontare una nuova esperienza, ma ad oggi è felice qui e noi altrettanto di averlo con noi”.

Il Manchester United, dopo aver piazzato il colpo Van De Beek dall’Ajax, non solo sta trattando con il Lipsia per il difensore francese Dayot Upamecano, ma vuole trovare un sostituto al mancato arrivo di Sancho. Secondo quanto riportato dal Daily Record la prima idea del club guidato da Solskjaer è Ousmane Dembele, ma il Barcellona potrebbe privarsene solo qualora arrivasse un nuovo attaccante.