in

Manchester United, Ronaldo cuore d’oro: maglia regalata ad hostess dopo una pallonata

Curioso episodio che ha visto protagonista Cristiano Ronaldo nella sfida persa dal suo Manchester United contro lo Young Boys: CR7, dopo aver involontariamente colpito un’addetta alla sicurezza con una pallonata, le ha regalato la sua maglia a fine partita

Cristiano Ronaldo, ex attaccante della Juventus, ora al Manchester United
Cristiano Ronaldo, ex attaccante della Juventus, ora al Manchester United

Cristiano Ronaldo riesce sempre ad essere protagonista, sia dentro che fuori dal campo. Anche ieri, nello sfortunato esordio del suo Manchester United in Champions League contro lo Young Boys, il fuoriclasse portoghese ha segnato un gol, che non è però bastato ad evitare la sconfitta, ma Cr7 si è fatto notare anche per un episodio alquanto particolare: come riportato da TuttoMercatoWeb.com, il classe 1985, nel corso del riscaldamento pre-partita, aveva inavvertitamente colpito con una pallonata un’hostess dello stadio di Berna, ma alla fine del match si è avvicinato a lei e le ha regalato la sua maglia.