Mercato Fiorentina, Terracciano non convince: Pradé fa spesa in Serie A

Il calciomercato della Fiorentina è pronto ad entrare nel vivo: Terracciano non convince e Pradé si prepara a puntare sul sostituto in Serie A

Lorenzo Gulino A cura di Lorenzo Gulino AtalantaFiorentinaSerie A

Nonostante Euro 2024 e la Copa America distolgano l’attenzione degli appassionati di calcio, ad incalzare sempre di più è la sessione estiva di calciomercato. Tra le squadre più attive, almeno per il momento ci sarebbe la Fiorentina alle prese con diversi movimenti. Tra questi, ad avere maggiore risonanza negli ultimi giorni, c’è stata la decisione del mancato rinnovo di Bonaventura che, a partire dal 30 giugno, entrerà a far parte della lista svincolati.

Attenzione, però, anche ai profili in entrata. La Fiorentina vuole provare a conquistare un trofeo che ormai cerca da diverso tempo. Sono 3, infatti, le finali perse negli ultimi due anni e Palladino vuole invertire questa tendenza, fatta di sfortuna e di assenza di mentalità vincente. Il primo punto dal quale ripartire è sicuramente la porta dove la Viola, nelle ultime stagione, ha visto la titolarità di Pietro Terracciano. L’estremo difensore ha difeso i pali del club toscano, dando sempre sicurezze, ma è arrivato il momento di fare un passo in avanti.

Ad aiutarlo in questo è stata anche la scarsa concorrenza di Oliver Christensen che non ha mai convinto a pieno. Insomma una situazione dalla quale la Fiorentina vorrebbe evolversi e, proprio per questo motivo, secondo quanto riportato da Tmw sarebbe balenata l’idea di puntare su Musso. Non di certo un portiere qualsiasi, ma che potrebbe accettare di buon grado il trasferimento visto il sempre minore spazio concesso da Gasperini.

Possibilità di rilancio

Se ci mettiamo nei panni di Musso il trasferimento alla Fiorentina potrebbe essere un’opportunità non da poco. L’investimento su Carnesecchi da parte dell’Atalanta ha fatto capire fin da subito che sarebbe stato lui il portiere del futuro, con l’argentino che con il passare del tempo ha lasciato la scena al giovane estremo difensore. L’ex Udinese, quindi, avrebbe potrebbe seriamente pensare di aprire le porte alla Viola.

Certo è che la Fiorentina e Atalanta dovrebbero trovare l’accordo per Musso. Il prezzo del cartellino per il calciatore argentino si aggirerebbe intorno ai 14-15 milioni di euro. Certo è che bisognerà capire se la Viola sarà disposta a spendere una cifra del genere per la porta.