Mikautadze flirta con l’Italia, Sabatini lo consiglia: il Monaco gioca d’anticipo

Brilla la stella di Mikautadze all'Europeo, che flirta con l'Italia in una recente intervista: lo stesso Walter Sabatini consiglia l'attaccante georgiano, ma il Monaco rischia di anticipare tutti

Lorenzo Zucchiatti A cura di Lorenzo Zucchiatti

È una costante di tutte le grandi manifestazioni come Mondiali ed Europei. Nelle grandi alcuni giocatori cercando riscatto, vedi un certo Federico Chiesa, mentre nelle piccole escono fuori nomi esotici che si mettono in mostra nella manifestazione, diventando importanti occasioni di mercato. È il caso di Georges Mikautadze, attaccante della Georgia e attuale capocannoniere di Euro2024.

Il bomber di proprietà dell’Ajax, ma in prestito al Metz da gennaio, ha parlato anche di mercato a La Repubblica: “I gol li ho sempre fatti, ma in quei 6 mesi all’Ajax è andato tutto storto. Non avevo una casa, stavo solo in una camera d’albergo, non parlavo la lingua, nessuno mi ha supportato. Tornare a Metz è stata una liberazione. Se mi piacerebbe giocare in Italia? Moltissimo, magari con Kvaratskhelia. Siamo una bella coppia, ci intendiamo a occhi chiusi”.

Flirta con l’Italia dunque Mikautadze, che dopo tali parole nei confronti del club olandese è evidente come abbia tutto il desiderio di non rimanerci. Lo stesso Walter Sabatini lo promuove: “Lo hanno già indicato in molti. Brucia l’avversario sui tempi, attacca il primo palo ed è fastidioso per i difensori. Consigliatissimo, ma con i 3 gol all’Europeo è decollato”. E in effetti è proprio così, con il Monaco che gioca d’anticipo su tutti.

Accordo Monaco-Mikautadze: si lavora con il Metz

Il club monegasco, come riferito da Fabrizio Romano, ha trovato un accordo con Mikautadze per quanto riguarda una bozza di contratto, con il giocatore dunque che gradirebbe la destinazione. Improbabile che rimanga al Metz, appena retrocesso, che lo ha riscattato per 13 milioni dall’Ajax, proprio per rivenderlo e fare cassa.

Monaco che avrebbe già mandato anche una prima proposta al club francese per assicurarsi l’asso della Georgia, proprio per anticipare la concorrenza dall’Italia o da altri campionati che potrebbero puntare su di lui per il futuro.

Si Parla di: