Milan, in 5 al rientro dal prestito: il futuro è segnato

Fodé Ballo-Touré, Divock Origi, Daniel Maldini, Alexis Saelemaekers e Lorenzo Colombo si preparano a fare ritorno a Milanello dopo i rispettivi prestiti: il futuro è segnato

Riccardo Siciliano A cura di Riccardo Siciliano

Domani, lunedì 1° luglio, si aprirà ufficialmente la finestra estiva di calciomercato. Tra le squadre che si attiveranno nei prossimi giorni per rinforzare la rosa c’è sicuramente il Milan, alle prese con la caccia al nuovo numero 9. L’obiettivo numero uno rimane Joshua Zirkzee, ma rimane il nodo sulle commissioni da pagare al suo agente.

La dirigenza rossonera avrebbe così messo nel mirino Romelu Lukaku, mentre per la linea mediana l’obiettivo numero uno è Fofana del Monaco. Intanto, nella giornata di oggi terminano i prestiti che non sono stati riscattate dalle squadre e in 5 si preparano a fare ritorno al Diavolo: Fodé Ballo-Touré, Divock Origi, Daniel Maldini, Alexis Saelemaekers e Lorenzo Colombo.

Il futuro di Ballo-Touré e Origi

Ballo-Touré e Origi lasceranno sicuramente il Milan in estate. I due giocatori sono reduci dai deludenti prestiti in Premier League rispettivamente al Fulham e al Nottingham Forest e non rientrano nei piani dei rossoneri per il futuro. Il club ha invitato gli agenti dei due calciatori a trovare nuove soluzioni.

Origi è seguito da diversi club turchi, ma al momento non ci sarebbero offerte ufficiali. Probabilmente i due inizieranno il raduno a Milanello per poi valutare con la società i possibili sviluppi nel corso dell’estate. La risoluzione del contratto è invece un’ipotesi da scartare al momento.

Il futuro di Saelemaekers, Maldini e Colombo

Il Milan spera invece di ricavare qualcosa da Saelemakers, Maldini e Colombo, che hanno sicuramente più mercato di Ballo-Touré e Origi. Il belga, dopo il mancato riscatto da parte del Bologna per 12 milioni di euro, è finito nel mirino della Juventus di Thiago Motta e la sua potrebbe essere la cessione più remunerativa.

Maldini potrebbe invece fare ritorno al Monza, questa volta però a titolo definitivo, considerando che ha il contratto in scadenza nel 2025. Previsto invece un nuovo prestito per Colombo, reduce da una stagiona da alti e bassi sempre con il Monza.

Si Parla di: