Array

Milan-Bologna 2-0, Ibrahimovic show: Zlatan schianta i felsinei

Il Milan nel posticipo della prima giornata di Serie A supera 2-0 il Bologna grazie ad una doppietta del solito Zlatan Ibrahimovic

Il Milan di Stefano Pioli, dopo aver battuto 2-0 lo Shamrock Rovers nel secondo turno preliminare di Europa League, concede il bis nella prima giornata di campionato, battendo con lo stesso punteggio il Bologna di Sinisa Mihajlovic. I rossoneri dominano i felsinei dal primo all’ultimo minuto, rischiano in un paio d’occasioni nel finale e si affidano alla classe e all’esperienza del solito Zlatan Ibrahimovic.

L’attaccante svedese, in gol nell’impegno europeo irlandese, sblocca al 35‘ con un imperioso colpo di testa e mette in ghiaccio la gara nella ripresa, realizzando un calcio di rigore assegnato dall’arbitro La Penna con l’aiuto del VAR.

Milan, Ibrahimovic in gran forma: Bologna al tappeto

Il Milan sfata il tabù della prima giornata, batte 2-0 il Bologna e arriva nel migliore dei modi all’impegno europeo, in programma giovedì sera, contro i norvegesi del Bodo Glimt. Il tecnico dei rossoneri Stefano Pioli conferma la stessa formazione che aveva battuto lo Shamrock in Europa League, l’unica novità è Ante Rebic, preferito a Salemaekers. Il Bologna, invece, opta per un 4-2-3-1 con Palacio unica punta, coadiuvato dal tridente formato da Soriano, Sansone e Barrow.

Passano 12′ e Ibrahimovic mette subito i brividi a Skorupski con una conclusione che termina fuori di pochissimo. Al 35′ però il gigante di Malmoe si riscatta: Theo Hernandez scodella in area un ottimo cross che lo svedese impatta splendidamente di testa, superando l’estremo difensore ospite. L‘ex Los Angeles Galaxy ad inizio si ripresa concede il bis su calcio di rigore e sfiora addirittura la tripletta, cestinando una ghiotta opportunità a porta completamente sguarnita. Nel finale il Bologna tenta di riaprire l’incontro con Sansone, fermato da Donnarumma, mentre il terzino giapponese non inquadra lo specchio.