in

Milan, Brahim Diaz: “Pioli mi ha fatto crescere molto. Ibrahimovic? Un vero leader”

Brahim Diaz ha elogiato Pioli e il suo modo di allenare in una recente intervista

Brahim Diaz, giocatore del Milan
Brahim Diaz, giocatore del Milan @imagephotoagency

Il numero dieci del Milan, Brahim Diaz, raggiunto telefonicamente dalla redazione de La Pizarra de Quintana, programma radiofonico in onda su Radio Marca, ha parlato di Pioli e di Ibrahimovic. Queste le parole dello spagnolo:

Sul suo stato di forma: “Sto facendo ciò che mi piace di più: giocare a calcio e divertirmi in campo. Quando hai continuità ti senti più sicuro, anche fisicamente stai meglio. Sto cercando di arrivare molto di più in area ed i gol ed assist stanno aumentando. Mi sento più a mio agio perché vedo più spazi, giocare con entrambi i piedi mi permette di uscire bene da entrambi i lati. Mi piace avere la palla tra i piedi, puntare l’avversario e creare pericoli“.

Su Pioli: “Mi ha fatto crescere molto. Il suo spirito, la sua passione ed il modo in cui vede le partite si sposano bene con la squadra che ha. Ho solo buone parole verso di lui“.

Su Ibrahimovic: “Fu il primo che incontrai in spogliatoio. È un leader dentro e fuori dal campo, il mio rapporto con lui è molto buono ed ama il mio modo di giocare a calcio“.