in

Milan, Calhanoglu sul futuro: “Maldini mi ha chiamato, ma gli ho detto…”

Durante la conferenza stampa che precede l’esordio ad Euro 2021 contro l’Italia, è intervenuto Hakan Calhanoglu, centrocampista della Turchia e del Milan

Hakan Calhanoglu, centrocampista del Milan
Hakan Calhanoglu, centrocampista del Milan

Alla vigilia di Turchia-Italia, nel corso della consueta conferenza stampa ha parlato il giocatore in scadenza con il Milan, Hakan Calhanoglu. Il centrocampista ha affrontato il discorso relativo al suo futuro: Maldini mi ha chiamato tre giorni fa. Abbiamo parlato del Milan, ma gli ho detto che volevo concentrarmi sull’Europeo. La prima responsabilità ce l’hanno loro. Con grande rispetto parlerò sempre con Maldini e Massara”.

Sullo stesso argomento  Milan, Tonali in standby: si tratta col Brescia
Kieran Trippier, terzino inglese dell'Atletico Madrid

Manchester United, obiettivo Trippier: l’Atletico fissa il prezzo

Roma, Antonio Mirante candidato titolare per la sifda contro il Porto

Juventus, corsa a Mirante: duello in Serie A