Milan, contatto diretto Kiwior: l’Arsenal fa muro, la situazione si infiamma

Il Milan continua a sondare il terreno per concretizzare la pista che porta a Jakub Kiwior con l'Arsenal che fa muro. Moncada non si arrende, pronto ad infiammare la situazione di mercato. Il dirigente rossonero ha avuto un contatto con l'entourage del difensore: ecco cosa è emerso

Federica Concas A cura di Federica Concas Milan

Il Milan continua a sondare il terreno per la pista che porta a Jakub Kiwior. Secondo quanto riportato su Calciomercato.com, gli scorsi giorni i rossoneri avrebbero avuto un contato diretto con l’entourage del giocatore.

Un approccio volto a capire le intenzioni del classe 2000. Un futuro che potrebbe essere caratterizzato da una cessione per la quale tuttavia l’Arsenal avrebbe alzato un vero e proprio muro. D’altro canto il Milan, contestualmente impegnato anche con il nodo Leao, non demorde, pronto a intervenire su una situazione candidata ad infiammare il mercato.

Il club rossonero sarebbe pronto a trovare una soluzione che accontenti anche l’Arsenal. Provando ad abbassare un muro che ad oggi appare insormontabile. Tuttavia, le strade del calciomercato sono infinite, ragion per cui Moncada non è intenzionato a rinunciare a Kiwior. è lui il difensore in pole nel taccuino del Milan.

Obiettivo Kiwior, il Milian sfida la Juventus

Non è una novità ma un’indiscrezione che circola da qualche giorno. Assodato l’Interesse del Milan per Kiwior, a rendere ardua l’inizio della palpabile trattativa non ci sarebbe solo l’Arsenal, ma anche la Juventus.

Uno degli obiettivi maggiormente inseguiti da Moncada dunque rischia di diventare un miraggio. Infatti seppur il Milan è pronto a sfidare la Juventus ad armi pari. A creare preoccupazione è l’Arsenal ed il prezzo fissato dal club inglese, pari ad almeno 25 milioni di euro.

Una cifra abbordabile, qualora il Milan compiesse le cessioni preventivate. Tuttavia, la reticenza dell’Arsenal potrebbe portare il valore del cartellino ad aumentare, andando di fatto a raggiungere un incremento che andrebbe di fatto a comportare un sacrificio. Una circostanza che i vertici rossoneri vogliono evitare.

A fare da sfondo oltre alla Juventus poi ci potrebbe essere la concorrenza made in Premier League. Un avversario assai complesso da superare e che già in passato ha privato il Milan dall’acquisto di alcuni gioielli. Insomma, l’obiettivo Kiwior è assai complesso. Anche se il contatto con l’entourage del giocatore ha dimostrato una netta presa di posizione dei rossoneri.

La volontà è di portare in rosa il difensore, in virtù dell’ottima stagione compiuta. Proprio per questo non è detto che più avanti nei contatti il Milan non provi ad avanzare anche una nuova formula o contropartita. Dopotutto, non sarebbe la prima volta che i rossoneri danno il bel servito alla Juventus in ottica mercato mercato. Arsenal permettendo.