Array

Milan, dopo l’allenatore Elliott punta il dito contro la dirigenza: ecco chi rischia

Milan, dopo l'allenatore Elliott punta il dito contro la dirigenza: ecco chi rischia

Milan, Elliott non sarebbe contento di Maldini: l’ex bandiera rossonera a rischio

Potrebbe davvero finire, questa volta forse per sempre, il lungo matrimonio tra Paolo Maldini ed il Milan. I rossoneri, infatti, hanno appena cambiato Giampaolo in panchina con Stefano Pioli. Ma, come racconta Tuttomercatoweb, a finire sotto la lente di ingrandimento di Elliott, ora ci sarebbe la dirigenza rossonera. Gazidis dovrebbe essere ben saldo, così come Massara e soprattutto Boban, che ha preso l’unica decisione al momento, ossia quella dell’esonero di Giampaolo. Così a pagare per primo potrebbe essere l’ex numero 3, attuale Direttore Tecnico del Milan. Elliott infatti sarebbe scontento delle sue scelte, sia sul mercato sia fuori dal campo, e terrà d’occhio l’operato dell’ex capitano rossonero nei prossimi mesi per evitare una decisione dolorosa per tutti i tifosi del Milan.

TI POTREBBE INTERESSARE

Ottobre, il mese dei campioni: dopo Maradona c’è Marco Van Basten

Possiamo ufficialmente dire che il mese di ottobre ha regalato al mondo del calcio due campioni inestimabili, che se non fossero nati li avrebbero dovuti inventare per forza: sì,...

Udinese-Milan, Pioli: “Vogliamo rimanere in testa. Scudetto? La squadra è convinta…”

L'incredibile campionato del Milan riparte domenica alle 12:30 contro l'Udinese di Gotti. Dopo il secondo successo consecutivo in Europa League, la squadra di Stefano Pioli vuole continuare a convincere...

Milan, Ibrahimovic e i giovani per tornare grandi: il metodo Elliott funziona

Nessuno si sarebbe aspettato un inizio di stagione così straordinario del Milan. Dopo il lockdown la formazione di Stefano Pioli è rinata e ha preso una sua quadratura. L'arrivo...

Milan, tampone negativo e rinnovo: riecco Donnarumma

E' stata una settimana tesa quella del portierone del Milan Gianluigi Donnarumma che, dopo le tante, tantissime voci riguardanti il suo futuro e quindi il suo rinnovo, ha dovuto...