Array

Milan, Fassone non è più AD dei rossoneri, Scaroni presidente.

Rivoluzione Milan, Fassone non è più AD, Scaroni il nuovo presidente

Dopo che l’Uefa ha accettato ieri il ricorso dei rossoneri, ammettendoli alla prossima edizione di Europa League, in casa Milan continua la rivoluzione. Questa mattina, durante l’assemblea dei soci iniziata alle 9.30, sono emerse novità importanti nei quadri societari. Per prima cosa l’addio dell’ex AD Marco Fassone, a cui sono stati contestati la compromissione del rapporto fiduciario e la gestione dei contatti interni alla società. Altra importante novità è la nomina di Paolo Scaroni come nuovo presidente.