in

Milan-Genoa 0-1, si chiude il primo tempo: Ostigard gela il Giuseppe Meazza

Il Milan di Stefano Pioli ospita il Genoa guidato da Andriy Shevchenko, vecchia conoscenza rossonera: al 45′ gli ospiti sono in vantaggio grazie alla rete di Ostigard

Andriy Shevchenko, nuovo allenatore del Genoa
Andriy Shevchenko, nuovo allenatore del Genoa

Nella cornice dello Stadio Giuseppe Meazza in San Siro di Milano scendono in campo per l’ottavo di finale di Coppa Italia il Milan di Stefano Pioli e il Genoa guidato da Andriy Shevchenko, vecchio cuore rossonero. La partita inizia subito a spron battuto con il goal al minuto 17 del neo acquisto genoano Leo Ostigard: nulla da fare per Mike Maignan. I rossoneri provano subito a recuperare lo svantaggio portandosi avanti, ma al minuto 24 perdono il perno difensivo Fikayo Tomori, costretto a lasciare il campo per un infortunio al ginocchio. La partita scorre veloce senza grosse opportunità per i padroni di casa. Dopo due minuti di recupero l’arbitro Aureliano manda le squadre negli spogliatoi sull’1-0 per i liguri.