in

Milan-Genoa, le probabili formazioni: rientra Tomori, turnover per Shevchenko

Le probabili formazioni del match tra Milan e Genoa. Per i rossoneri dovrebbe rientrare Tomori, mentre Shevchenko pensa al turnover

Fikayo Tomori, difensore del Milan @Image Sport
Fikayo Tomori, difensore del Milan @Image Sport

Alle 21.00 di questa sera, a San Siro, prenderà il via il match di Coppa Italia tra Milan e Genoa, valido per gli ottavi di finale della competizione. Per quanto riguarda la squadra di Pioli, in difesa dovrebbe schierare Kalulu e Theo Hernandez sulle fasce, mentre al centro dovrebbe partire dal primo minuto Tomori, che rientra dalla positività al Covid, al fianco di Gabbia. Davanti alla difesa, poi, giocheranno probabilmente Tonali e Krunic, mentre in attacco spazio a Giroud, vista anche la squalifica che deve scontare Ibrahimovic, e alle sue spalle dovrebbero esserci il giovane Daniel Maldini, insieme a Saelemaekers e Rebic.

Dal lato Genoa, invece, il grande ex rossonero Shevchenko torna a San Siro, ma da avversario e dovrebbe effettuare un po’ di turnover, per dare priorità al campionato, dove i rossoblù sono in piena lotta salvezza. Tra i pali, infatti, dovebbe esserci Semper al posto di Sirigu, mentre la linea difensiva dovrebbe essere composta da Biraschi, Ostigard e Vasquez. A centrocampo, poi, sulle fasce dovrebbero partire dall’inizio Sabelli, al posto dell’infortunato Cambiaso, e Cassata, mentre al centro dovrebbe rientrare dal primo minuto Rovella, con intorno Touré e Portanova. In attacco, infine, dovrebbero riposare sia Destro, sia Ekuban e al loro posto partiranno probabilmente Caicedo e Yeboah. Alla luce di tutto, ecco tutte le probabili scelte dei due allenatori:

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Kalulu, Gabbia, Tomori, Theo Hernandez; Tonali, Krunic, Saelemaekers, Daniel Maldini, Rebic; Giroud. All. Pioli

GENOA (3-5-2): Semper; Biraschi, Ostigard, Vasquez; Sabelli, Touré, Rovella, Portanova, Cassata; Caicedo, Yeboah. All. Shevchenko