in

Milan, Ibrahimovic a caccia di record in Champions: si punta al gol più “vecchio”

Zlatan Ibrahimovic è alla ricerca del gol al suo rientro in Champions League con la maglia del Milan: con una rete stabilirebbe un record

Zlatan Ibrahimovic, attaccante del Milan @Image Sport
Zlatan Ibrahimovic, attaccante del Milan @Image Sport

Dopo aver trovato il gol contro la Lazio il giorno del suo rientro in campo dopo l’infortunio, Zlatan Ibrahimovic adesso punta a brillare anche in Champions League, nella gara di mercoledì 15 settembre contro il Liverpool, al ritorno dei rossoneri nella massima competizione europea. Lo svedese, se dovesse andare in gol ad Anfield, batterebbe il record di gol più “vecchio” del torneo, stabilito nel 1960 da Willy Olsen, che con la maglia del Fredrikstad segnò all’Ajax all’età di 39 anni e 218 giorni. Ibra dopodomani avrà 39 anni e 347 giorni, dunque con una rete entrerebbe nella storia, ancora una volta.