in

Milan, Ibrahimovic provoca Zapata: “Ho più gol io che partite te”

Milan, Ibrahimovic e Zapata battibeccano nel finale

Zlatan Ibrahimović, attaccante del Milan @imagephotoagency
Zlatan Ibrahimović, attaccante del Milan @imagephotoagency

Nei minuti finali di MilanAtalanta, durante un silent check, Zapata si è rivolto ad Ibra ironizzando su un possibile calcio di rigore, l’ennesimo a suo dire, a favore dei rossoneri. Ecco le parole di Duvan: “Non potete chiudere una partita senza rigori. Volete il tredicesimo?“. Non si è fatta attendere la risposta di Ibrahimovic: “Ma di cosa parli? Ho fatto più gol io in carriera che partite te“.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Milan, Massara: “Il nostro mercato non è ancora chiuso”

L’affermazione di Ibra oltre che piccata è anche veritiera, Zlatan in carriera ha segnato 498 gol contro le 371 presenze di Zapata. Il battibecco ha però origine nelle parole in settimana di Gasperini che aveva parlato così dei rigori in casa Milan, dopo UdineseAtalanta: “Di certo si tratta di bravura, di esperienza, alla fine le partite si vincono anche così…

Federico Bernardeschi, centrocampista della Juventus @imagephotoagency

Juventus-Bologna, le probabili formazioni: Bernardeschi dal 1′

Antonio Conte, allenatore dell'Inter @imagephotoagency

Calciomercato Inter, scambio clamoroso con la Roma? La scelta di Zhang