Array

Calciomercato Milan, i rossoneri non vogliono cedere Kalinic in prestito

Il Milan sta pensando alla cessione di Kalinic con una certa cautela.

 

Infatti non vuole che si ripeta la stessa situazione per Bacca. Un prestito con diritto di riscatto sarebbe mal digesto alla società rossonera.

Il Milan è più propenso alla cessione a livello definitivo di Kalinic. Non vuole mettersi in situazioni rischiose, con la possibilità di non ricevere abbastanza soldi per far calibrare il bilancio.

Per poter organizzare un Settlement Agreement, bisogna garantire un certo equilibrio tra entrate ed uscite.