Home Milan, la decisione della Uefa su Ante Rebic

Milan, la decisione della Uefa su Ante Rebic

La decisione della Uefa in seguito alla squalifica del calciatore croato

Ante Rebic, la Uefa riduce la squalifica del croato

Ante Rebic, passato questa estate dal Francoforte al Milan, può sorridere, anche se non troppo. Il croato, nell’ultimo match di Europa League disputato con la maglia dell’Eintracht, entrò duramente in tackle sul portiere avversario. Le folli proteste del giocatore inasprirono la pena, fino al raggiungimento di una squalifica di cinque giornate. Ma, come raccontato da Sport Mediaset, l’ala del Milan, rivolgendosi alla commissione d’appello, ha ottenuto lo sconto da cinque a quattro giornate, con l’ultimo turno di squalifica sospeso con la condizionale per due anni. La domanda che si pongono i tifosi rossoneri è quando il giocatore possa tornare in campo: in base alla decisione descritta, Rebic sarà costretto a saltare le prime tre partite di una prossima, quanto ipotetica fase a gironi di una competizione continentale.

NOTIZIE PER TE

Milan, dopo Ibra negativo Duarte: torna a disposizione di Pioli

Il Milan dopo la pronta guarigione di Zlatan Ibrahimovic (tornato negativo a Covid-19 e grande protagonista nel derby contro l'Inter) ritrova in gruppo anche il nuovo negativo Leo Duarte....

Milan, Pioli carica i suoi: “Puntiamo a vincere la coppa”

Milan, Europa League: Pioli carica il gruppo in vista del Celtic Giovedì sera il Milan sarà chiamato ad una grande prestazione. I rossoneri sono attesi dall'impegno europeo contro il Celtic...

Milan, Capello elogia i rossoneri: “Hanno chance di giocarsi il titolo”

Milan, Capello: "Ibra straordinario. Scudetto? Dico Inter, ma..." In una lunga intervista a La Gazzetta dello Sport, l'ex allenatore di Milan, Roma e Juventus Fabio Capello ha espresso la sua...

SOCIAL NEWS