in

Milan, Leao croce e delizia per i rossoneri: è il momento della svolta decisiva

Nel Milan che domenica pomeriggio ha battuto la Lazio si è messo in mostra Rafael Leao, migliore in campo tra i rossoneri: adesso il giovane portoghese dovrà dare continuità al suo ottimo inizio di stagione

Leao (Milan) @Image Sport
Leao (Milan) @Image Sport

Il Milan si appresta a vivere la prima notte di Champions League dopo 7 anni di astinenza e, oltre al grande ritorno di Zlatan Ibrahimovic, potrà contare su un’arma offensiva molto pericolosa ed efficace in questo inizio di stagione, ovvero Rafael Leao. L’attaccante portoghese è stato il migliore in campo nel match vinto domenica scorsa contro la Lazio, fornendo un’ottima prestazione coi suoi strappi in velocità che hanno mandato diverse volte in confusione i difensori biancocelesti e anche con un bel gol.

[irp]

Il classe 1999 sembra aver trovato la sua dimensione giocando sulla fascia sinistra, quello che gli manca nella sua ancora breve carriera è però la continuità: nelle precedenti due stagioni coi rossoneri ha infatti spesso alternato grandi giocate a partite totalmente in ombra, con atteggiamenti svogliati o confusi. Adesso è il momento della svolta decisiva: deve saper sfruttare le sue qualità nel maggior numero di partite possibili per diventare veramente un grande giocatore.