in

Milan-Lille, Castillejo sicuro: “Questa è un’altra finale per noi”

Samu Castillejo, attaccante del Milan
Samu Castillejo, attaccante del Milan

Un inizio di stagione che in pochi si sarebbero aspettati quello del Milan che si trova a primeggiare sia in campionato sia in Europa. Questa sera, a San Siro, il Diavolo ospita il Lille nella gara valevole per la terza giornata di Europa League e vuole provare a difendere il primo posto del girone. Il cambiamento della squadra si è avuto con il ritorno in maglia rossonera di Zlatan Ibrahimovic. Lo svedese infatti si è, fin da subito, preso sulle spalle la squadra ed è diventato punto di riferimento e guida per i suoi giovani compagni.

Pochi minuti prima del match, l’ala del Milan Samu Castillejo, ai microfoni di Skysport ha spiegato il momento dei rossoneri e del bomber ex LA Galaxy: “Guardiamo a tutte le partite come fossero una finale. E’ l’unico per continuare il percorso che stiamo facendo. Siamo un gruppo molto giovane ma che vuole lavorare sodo. Sicuramente l’arrivo di Ibrahimovic ha fatto la differenza. Ci ha trasmesso ancora più voglia di vincere e raggiungere i nostri obiettivi che, quest’anno sono molto importanti“.

Il Milan però trova di fronte un avversario temibile. I francesi infatti stanno vivendo una stagione sorprendente che li vede al secondo posto con 19 punti dietro solo al Paris Saint-Germain, primo a quota 21 punti. Come detto però dall’allenatore dei francesi, Christophe Galtier nel pre-partita a Skysport: “Si tratta di una partita decisiva per il primo posto ma il favorito è sicuramente il Milan. Se dovessimo vincere entreremo in una buona posizione ma fare risultato alla Scala del calcio non è mai semplice“. Primo test impegnativo in stagione per la squadra rossonera che si affiderà nuovamente al bomber infinito sperando che, ancora una volta, possa lasciare il proprio segno sulla partita.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Vota Articolo

691 points
Upvote Downvote
Borja Mayoral e Mkhitaryan, attaccanti della Roma @imagephotoagency

Roma-Cluj 5-0, Borja Mayoral in grande spolvero: i giallorossi indirizzano il girone

Gennaro Gattuso, allenatore del Napoli

Rijeka-Napoli, Gattuso ringhia: “Ci siamo fatti sorprendere, siamo stati superficiali”