in

Milan, Maldini sul confronto Donnarumma-Ultras: “Decide il club chi gioca”

Il direttore dell’area tecnica rossonera, ai microfoni dell’ANSA fa chiarezza sulla posizione della società in merito al confronto avuto da Donnarumma con un gruppo di tifosi

Paolo Maldini, responsabile dell'area tecnica del Milan (foto by @imagephotoagency)
Paolo Maldini, responsabile dell'area tecnica del Milan (foto by @imagephotoagency)

Intervenuto ai microfoni dell’ANSA, Paolo Maldini fa chiarezza in merito all’incontro avvenuto tra Gigio Donnarumma e gli ultras del Milan: Ribadisco con fermezza che nessuno al di fuori del Milan può decidere chi gioca e chi rinnova. Certe decisioni spettano all’allenatore per quanto riguarda il campo e al club per le questioni dei contratti”. Il direttore dell’area tecnica rossonera conclude: “Da questo momento, qualunque trattativa relativa ai rinnovi contrattuali è congelata fino al termine della stagione. Questo per permettere alla squadra di concentrarsi esclusivamente sul campionato. Nel frattempo, continueremo a tutelare i nostri calciatori, come sempre abbiamo fatto.

Julian Nagelsmann, tecnico del RB Lipsia

Calciomercato Bayern Monaco, caccia al centrocampista: Nagelsmann pesca dal Liverpool

Antonio Conte, allenatore dell'Inter @Image Sport

Calciomercato Inter, Vidal ai saluti? Conte ha già pronto il sostituto