in

Milan, Massara e Maldini accelerano: sfida di mercato con Leicester e Napoli

Maldini e Massara, dirigenti del Milan
Maldini e Massara, dirigenti del Milan

La vetta della classifica raggiunta sia in campionato che in coppa non basta. Il Milan ora, dopo anni di anonimato e di stagioni mediocri, non vuole accontentarsi e vuole sfruttare l’ottimo momento di forma. In questo che periodo, che va dal post lockdown ad oggi, al Milan non ha sbagliato un colpo e forse è proprio per questo che si starebbe già pensando al mercato invernale per provare a rinforzare ancor di più la rosa di Stefano Pioli.

Se da una parte tengono sempre banco i rinnovi di Donnarumma Calhanoglu, dall’altra il responsabile dell’area tecnica Paolo Maldini insieme al Ds Frederic Massara starebbero lavorando alle nuove operazioni in entrata. Al momento una delle priorità della dirigenza del club di via Aldo Rossi sarebbe Florian Thauvin, fantasista del Marsiglia che andrà in scadenza il prossimo 30 giugno e che il Milan avrebbe messo da tempo nel mirino. Secondo quanto riporta l’Equipe, i rossoneri non sono l’unico club interessato alle prestazioni sportive del calciatore transalpino, ma sulle sue tracce ci sarebbero anche Leicester e Napoli.

Massara e Maldini non vorrebbero assolutamente farsi scappare un’occasione così ghiotta ma dovranno fare attenzione ai club concorrenti, visto che qualora il contratto di Thauvin dovesse andare in scadenza questi potrebbero proporre al Marsiglia un’offerta maggiore e al giocatore un ingaggio più allettante. L’idea dunque sarebbe quella di accelerare le operazioni per evitare di rinunciare ad un calciatore in grado di “spostare gli equilibri”. Nel frattempo il Milan starebbe pensando di rinforzare anche il reparto difensivo: la dirigenza rossonera guarda in Olanda e sfida il Liverpool. >>> CONTINUA A LEGGERE

Commenti

Lascia un commento

Loading…

0

Vota Articolo

691 points
Upvote Downvote
Neymar e Marquinhos, giocatori del Psg foto by @imagephotoagency)

Pronostici di Champions League, Lazio e Juventus in campo: i CONSIGLI vincenti di mercoledì 4 novembre

Fabio Paratici (Juventus)

Juventus, Locatelli guida il mercato dei giovani: Paratici prepara la rivoluzione