in

Milan, non solo Giroud: Maldini alla ricerca di giovani talenti

Maldini dirigente del Milan
Paolo Maldini, dirigente del Milan

Tra gli obiettivi principali del Milan, in vista della sessione estiva di calciomercato, vi è sicuramente quella di rinforzare il reparto offensivo. Oltre all’attaccante del Chelsea Giroud infatti, la dirigenza milanista sarebbe interessata anche a profili di giocatori meno esperti, ma funzionali al gioco di Stefano Pioli.

Secondo l’edizione odierna di Tuttosport infatti, tra i nomi principali visionati da Maldini e Massara troviamo quello di Myron Boadu dell’Az Alkmaar, Odsonne Èdouard del Celtic. Per il quotidiano torinese la lista sarebbe lunga, e sul taccuino della dirigenza ci sarebbero i nomi di: Breel Embolo (Borussia Moenchengladbach), Amine Gouiri (Nizza), El Bilal Touré (Stade Reims) e Lassina Traoré del Ajax. Nomi di giovani giocatori con un costo del cartellino inferiore a 15 milioni di euro.

Vincenzo Italiano (Spezia)

Lazio e Sassuolo, addio a Italiano: il tecnico rinnova con lo Spezia

Giacomo Raspadori, attaccante del Sassuolo @imagephotoagency

Raspadori, l’agente: “Futuro al Napoli? Bisogna parlare con il Sassuolo”