in

Milan, Pioli: “I meriti dell’Atalanta sono evidenti, ma noi siamo forti”

Stefano Pioli tecnico del Milan
Stefano Pioli, allenatore del Milan

Il tecnico del Milan Stefano Pioli è intervenuto ai microfoni di Sky Sport per commentare la brutta sconfitta contro l’Atalanta di Gian Piero Gasperini: “Credo che sia l’unica squadra che non siamo riusciti a battere. L’Atalanta ha meritato la vittoria. Noi eravamo partiti molto bene, dispiace per come abbiamo preso il primo gol. Il secondo gol invece ha chiuso la gara. Dovevamo fare qualcosa in più, ma non ci siamo riusciti“.

LEGGI ANCHE Calciomercato Milan, in stand-by la ricerca del vice Theo Hernandez

Il tecnico rossonero ha inoltre aggiunto: “I meriti dell’Atalanta sono evidenti, ma noi siamo forti e possiamo giocare meglio. Questa sconfitta è diversa da quella rimediata con la Juventus, l’Atalanta ha vinto più seconde palle, più duelli. La squadra sa il percorso che sta facendo, sappiamo le nostre qualità e sappiamo anche che il livello deve salire“.

Dusan Vlahovic

Fiorentina-Crotone, raddoppio di Vlahovic

Cesare Prandelli, allenatore della Fiorentina

Fiorentina-Crotone, 2-0 all’intervallo: Viola in pieno controllo