in

Milan, rientrano Rebic e i francesi: primi giorni per Giroud e Maignan

Oggi è il giorno del rientro di Rebic e dei nuovi arrivi Giroud e Maignan. Il Milan è pronto ad accoglierli a Milanello

Olivier Giroud, nuovo attaccante del Milan
Giroud, nuovo attaccante del Milan

Milanello è pronta ad accogliere finalmente Olivier Giroud e Mike Maignan, i due volti nuovi del Milan 2021-22. I due francesi, come racconta la Gazzetta dello Sport, rientreranno oggi insieme ad Ante Rebic, reduci dalle vacanze post-Europeo. C’è tanto entusiasmo attorno al club rossonero che anche sul mercato sta lavorando bene. Oltre a Giroud e Maignan Maldini e Massara hanno completato il riscatto di Tonali e Tomori e rinnovato il prestito di Brahim Diaz.

[irp]

Il nome che più scalda il cuore dei tifosi è ovviamente quello del trentacinquenne Giroud, campione d’Europa in carica con il Chelsea e leader nello spogliatoio della Nazionale campione del mondo, la Francia. Il centravanti transalpino è arrivato in Itali dopo un lungo tira e molla con la dirigenza Blues: alla fine è andato tutto per il meglio e la sua avventura in Italia è pronta per iniziare.

Il Milan ha acquistato un giocatore funzionale alla squadra, in grado di garantire esperienza e aiuto ai più giovani, oltre che riposo a Ibrahimovic. Entrambi, infatti, sanno che non potranno giocare tutte le partite e quindi avere in rosa un giocatore del calibro di Giroud a Stefano Pioli non potrà far altro che comodo.

Più arduo il compito di Maignan, chiamato a raccogliere l’eredità di Donnarumma. Maignan è reduce dalla vittoria della Ligue 1 con il Lille, non proprio l’ultimo degli arrivati. Ma per entrare nel cuore dei tifosi rossoneri servirà tanto sacrificio. La Serie A li aspetta, Milanello li ha già accolti.