in

Milan, rinnovo Donnarumma: 7.5 milioni per proseguire insieme

Donnarumma (Milan)
Donnarumma (Milan)

E’ passato un po’ di tempo dall’esordio di Gianluigi Donnarumma in Serie A a 16 anni e 8 mesi con la maglia del Milan sotto la guida di Sinisa Mihajlovic. Da allora il giovane portiere, nonostante qualche incertezza nelle prime partite tra cui quella di un derby in cui regalò la vittoria all’Inter con un pesante errore nel finale di gara, è cresciuto tanto, prima in rossonero, poi in Nazionale e attualmente, è considerato uno dei più forti d’Europa nel ruolo.

Quando si parla di grandi giocatori, però, quasi sempre c’è di mezzo Mino Raiola. Il procuratore italo-olandese, infatti, cura gli interessi del giocatore e non solo: emblematico, a tal proposito, l’episodio che vide coinvolto il fratello di Donnarumma, Antonio, attuale terzo portiere del Milan, inserito nella trattativa per il rinnovo di Gigio e pagato profumatamente 1 milione di euro per non giocare praticamente mai.

Mino Raiola, procuratore di Gianluigi Donnarumma
Mino Raiola, procuratore di Gianluigi Donnarumma

Adesso però son cambiati i tempi, il Milan con l’arrivo di Zlatan Ibrahimovic e Stefano Pioli è diventato più competitivo, guida la classifica di Serie A, ha conquistato due importanti vittorie nelle prime due giornate di Europa League, eppure dovrà risolvere alcune questioni interni, tra cui proprio il rinnovo di Donnarumma.

LEGGI ANCHE

LEGGI ANCHE  Bruno Cirillo in ESCLUSIVA: "Scudetto? Inter o Juventus, ma occhio al Milan"

Il contratto del portierone della Nazionale scade il 30 giugno 2021 ma non è stata ancora trovata un’intesa sul rinnovo. Secondo alcune indiscrezioni riportate da Tuttosport, le parti starebbero lavorando ad un’intesa che si aggira intorno ai 7,5 milioni di euro di ingaggio per l’estremo difensore. Cifre importanti, ma se il Milan vorrà tornare ai livelli di un tempo, dovrà cercare di trattenere anche i pezzi da novanta. Elliott dunque sarà costretto ad assecondare le richieste di Raiola e fare qualche sacrificio in più. Tante le squadre pronte ad approfittare della situazione, qualora dovesse saltare un accordo tra le parti, ma lo stesso Donnarumma di recente avrebbe ribadito di voler restare a Milanello ancora per molto tempo.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Vota Articolo

748 points
Upvote Downvote
Matija Nastasic, difensore dello Schalke 04

Schalke 04-Stoccarda pronostico e streaming gratis no Hesgoal

Cristiano Ronaldo (Juventus)

Juventus, finalmente Ronaldo: CR7 negativo al Covid-19